Alvaro Morata lascerà il Real Madrid a giugno 2017

0
Alvaro Morata
Alvaro Morata

Alvaro Morata potrebbe lasciare di nuovo il Real Madrid a giugno 2017 dopo la fine della stagione. Il giovane, usato come ripiego da Zinedine Zidane, fa gola al Milan, al Chelsea e al Manchester United, ma occhio alla Juventus…

CALCIOMERCATOAlvaro Morata potrebbe lasciare di nuovo il Real Madrid a giugno 2017 dopo la fine della stagione in corso. L’attaccante spagnolo, tornato la scorsa estate dopo essere stato in prestito alla Juventus, non sta giocando come avrebbe voluto, visto che Zinedine Zidane lo considera solo un ripiego.

Un motivo che ha spinto il 92, che ha visto anche l’ascesa di Isco e di Asensio come una minaccia, alla decisione di lasciare i blancos per la seconda volta e stavolta in modo definitivo. Ma per un Zidane che non lo apprezza, ci sono altri club che sarebbero pronti ad accoglierlo.

Alvaro Morata tornerà nella Juventus oppure cederà alle lusinghe delle altre sirene?

Alvaro Morata, secondo quanto rivelato da alcuni giornali sportivi di Madrid, starebbe già ricevendo il corteggiamento da parte di Antonio Conte, il tecnico del Chelsea, che lo ha sempre stimato, nonché del Manchester United e del neo rinato Milan, che oltre al proprio reparto difensivo, vorrebbe rafforzare anche quello offensivo.

Occhio però al pericolo Juventus: lo spagnolo, durante la sua permanenza nel club torinese, si è fatto molto apprezzare sia nella squadra sia dagli stessi tifosi. E, in più di un’occasione, ha rivelato di essersi trovato molto bene tra i bianconeri…ritorno in vista?