Ascoli: funerali di Stato con Mattarella

0

Si terranno domani nel Duomo di Ascoli Piceno i funerali delle vittime marchigiane. Inizialmente le esequie erano state fissate per oggi pomeriggio alle 15.00, ma poi sono state spostate per motivi logistici. Presente anche Sergio Mattarella

MARCHE-Si terranno domani mattina, nel Duomo di Ascoli Piceno, i funerali delle vittime marchigiane del sisma che il 24 agosto 2016 ha colpito violentemente il centro Italia. Ad annunciarlo è stato il presidente della Regione Marche.

Alle esequie, che saranno celebrate dal vescovo Monsignor Giovanni d’Ercole, sarà presente anche il Capo dello Stato Sergio Mattarella. Inizialmente erano state fissate per oggi pomeriggio alle 15.00 presso la palestra adiacente all’obitorio di Ascoli, dove sono state composte per il momento 45 salme.

Ascoli: tra le bare, presenti anche quelle bianche dei bambini

Tra le bare, presenti anche quelle dei bambini. Secondo quanto è stato reso noto dalla Prefettura, il rinvio dei funerali è dovuto a motivi logistici.

La presidente della Camera, Laura Boldrini, ha affermato “Sarebbe stato un segnale bruttissimo se lo Stato non avesse deciso di fare un funerale collettivo e solenne per le vittime del terremoto”.

Come dichiarato dalla Boldrini, alcune famiglie, probabilmente per motivi di disperazione o perché preferivano dare l’ultimo saluto in privato, “Stavano già per portare via le salme. Attualmente siamo in attesa di sapere chi parteciperà del Governo.”