Asti: minacciava anziano per rubargli denaro, arrestato

0

L’uomo, di cui non si conoscono le generalità, è stato arrestato dopo che aveva tentato un’altra estorsione nei confronti di un anziano di Asti. Il raggiro stava andando avanti da mesi

PIEMONTE-Un uomo italiano di 34 anni, pregiudicato e di cui non si conoscono ancora le generalità, è stato arrestato oggi in flagrante dai Carabinieri a Canelli dopo che aveva cercato di estorcere ancora del denaro ad un anziano di 87 anni domiciliato ad Asti.

L’uomo, che conosceva l’anziano, camuffando la propria voce al telefono gli faceva credere che gli avrebbe dato fuoco alla casa. Successivamente, giocando sulla paura del 87enne, gli prometteva protezione in cambio di denaro.

Asti: estorsione ai danni di un 87enne, il raggiro andava avanti da mesi

Secondo quanto rivelato dalle fonti della polizia locale all’Ansa, il raggiro ai danni dell’anziano stava andando avanti da mesi. Il pregiudicato italiano, ad ogni minaccia fatta nei confronti dell’87enne, riceveva diverse centinaia di euro sul proprio conto.

Grazie a questo stratagemma, nel giro di pochi mesi il 34enne era riuscito a rubare migliaia di euro. Per il momento non è ancora chiaro chi abbia informato i Carabinieri di questa truffa ai danni dell’87enne, ma probabilmente le forze dell’ordine stavano monitorando da alcune settimane la situazione.