Bomba Air France: atterraggio d’emergenza in Kenya

0
Bomba Air France

Bomba Air France: un aereo della compagnia Air France, partito dalle Mauritius alla volta di Parigi, ha dovuto effettuare un atterraggio d’emergenza a Mombasa, in Kenya, a causa di una bomba rinvenuta nei bagni

KENYA-Un aereo dell’Air France, partito dalle Mauritius alla volta di Parigi, è stato costretto ad un atterraggio d’emergenza a Mombasa, in Kenya, a causa di una bomba rinvenuta nei bagni dell’aeromobile.

Bomba Air FranceL’allarme è scattato a seguito della segnalazione dell’ordigno da parte di un passeggero. L’esplosivo, come riportato dalle autorità aeroportuali kenyote, è stato portato in un posto sicuro fuori dall’aeroporto dagli artificieri della Marina locale.

Bomba Air France: messo in sicurezza tutto l’aeroporto di Mombasa

Tutto l’aeroporto di Mombasa e le strutture che si trovano nelle immediate vicinanze, sono state messe in sicurezza. Secondo quanto riportato dai media, il Boeing 777 dell’Air France era partito da Port Louis, nelle Mauritius, ed era diretto a Parigi quando è stato costretto ad atterrare in Kenya per un allerta bomba alle 3 del mattino.

Bomba Air FranceSul volo c’erano in quel momento 459 persone e 14 membri dell’equipaggio. Tuttavia, gli artificieri, che avrebbero dovuto far brillare l’ordigno, hanno riferito che nello stesso non c’erano tracce di esplosive. Che sia stato uno scherzo di cattivo gusto di qualche passeggero o la minaccia finta di un’intenzione più reale di un membro vicino agli ambienti islamici radicalizzati?