Donald Trump “La Palestina? L’Israele? Uno Stato o due è la stessa cosa.”

0

Donald Trump, durante l’incontro di ieri con il premier israeliano Netanyahu, ha messo un ponte tra l’Israele e la Palestina “Sarò felice per quello che piacerà ad entrambe le parti. Uno Stato o due è la stessa cosa.”

STATI UNITI-Dopo il gelo durato durante tutti gli otto anni della presidenza di Barack Obama, Donald Trump ha incontrato ieri il premier israeliano Netanyahu con il quale ha parlato a lungo, ricordando che per raggiungere un’intesa ci devono essere dei compromessi.

Il presidente americano, durante l’incontro, ha messo un vero e proprio pronte tra Israele e Palestina, dicendo che per lui uno Stato o due è la stessa cosa “Sarò felice per quello che piacerà ad entrambe le parti. Mi va benissimo l’una o l’altra scelta.”

Donald Trump pone le basi per il ponte tra Palestina e Israele

Quello fatto dal repubblicano è un passo molto importante per la politica americana, che da anni considerava la soluzione dei due Stati come l’unica strada percorribile “La pace arriverà, ve lo prometto. A me piacerebbe una soluzione a due Stati o a uno Stato.”

Trump ha inoltre aggiunto che presto, anche se non nell’immediato, sarà aperta anche un’ambasciata americana a Gerusalemme. Dopo le operazioni di disgelo tra Palestina e Israele, a breve deciderà anche sul destino della Siria.