Gigi d’Alessio furioso…per un’ambulanza

0
Gigi d'Alessio

Gigi d’Alessio è a dir poco furibondo: il cantautore aveva donato un’ambulanza ad un’ospedale di Caserta, ma il suo nome è stato cancellato. Sono rimasti i nomi delle due marche di acqua minerale che avevano collaborato con lui alla riuscita del progetto, ma il suo è stato coperto con un nastro adesivo bianco…

GOSSIPGigi d’Alessio è a dir poco furioso: passi che non tutti lo amino, ma non quando fa una buona azione e il suo nome…viene cancellato. Ma cosa è accaduto per far sì che il cantautore andasse su tutte le furie?

Gigi d'AlessioGrazie ad un’iniziativa portata avanti con due note marche di acqua minerale, il cantante è riuscito a regalare un’ambulanza all’ospedale di Caserta. Sul mezzo però sono rimasti in evidenza solo i due nomi delle acque minerali, mentre il suo è stato letteralmente cancellato. E quando lo ha scoperto, si è infuriato su Facebook.

Gigi d’Alessio: “Essere cancellato è un atto intimidatorio!”

“Ho provato un’immensa gioia quando il quotidiano Casertace ha dato la notizia che l’ambulanza donata grazie all’iniziativa con Rocchetta e Uliveto, era servita a salvare un bambino di 14 mesi” scrive il cantante nel post “L’iniziativa era partita dal concerto dei 200mila di Caserta e aveva coinvolto tanti amici.”

Gigi d'Alessio“Potete immaginare lo stupore quando lo stesso giornale ha documentato che il mio nome, messo a suo tempo per ricordare, era stato cancellato. Io non so chi e perché ha determinato uno sfregio che non ha alcun motivo di essere. Per me la cosa importante è che l’ambulanza sia arrivata e faccia il suo lavoro, non avevo chiesto di esserci, ma essere cancellato è un atto intimidatorio. Non contro il sottoscritto, ma contro quanti dedicano il loro impegno ai territori campani.”