Google penalizzerà i siti con pubblicità troppo invasiva

Google penalizzerà i siti con pubblicità troppo invasiva

Google ha preso una decisione molto importante per quanto riguarda le politiche degli inserimenti pubblicitari all’interno dei siti che penalizzerà direttamente i gestori. Vi siete mai ritrovati davanti un sito pieno di spam e pubblicità che non vi permette nemmeno di visualizzare una notizia? Beh, questi siti avranno presto vita breve.

Google penalizzerà i siti con pubblicità troppo invasiva

D’ora in poi infatti Google farà dei controlli per verificare se i siti visualizzati in ricerca rispettano le nuove politiche da poco attive. Anche l’algoritmo con cui le stesse  notizie sono pescate è stato modificato e d’ora in avanti sarà privilegiata la semplicità d’uso e la trasparenza.

Google poi permetterà di inserire soltanto determinati banner che saranno fondamentali per riuscire a fruire i vari contenuti web, come i vari moduli per l’inserimento dei dati e quant’altro. La pubblicità potrà essere presente, ma i gestori dovranno darsi una bella regolata se non vorranno essere penalizzati pesantemente.