Ischia: Sergio Mattarella arrivato sull’isola “Sono qui per aiutarvi.”

0
sergio mattarella ischia
sergio mattarella ischia

 

Sergio Mattarella, il Presidente della Repubblica, è arrivato pochi minuti fa ad Ischia per dare conforto alla popolazione colpita dal terremoto. Ad accoglierlo c’erano tutti i sindaci dell’Isola e il presidente della Regione Campania.

CAMPANIASergio Mattarella, il Presidente della Repubblica, è arrivato pochi minuti fa ad Ischia per dare conforto alla popolazione colpita dal terremoto dello scorso lunedì. Ad accoglierlo c’erano tutti i sindaci dell’Isola e il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

“Sono qui per aiutarvi” sono state le prime parole che Mattarella ha detto a tutta la popolazione, che lo ha accolto con una pioggia di applausi.

Il presidente ha anche incontrato il fratello più piccolo di Ciro, Pasquale, il bimbo di sette mesi salvato dalle macerie della sua casa grazie al sangue freddo mostrato dal fratello più grande.

Ischia, tra le persone che hanno atteso Sergio Mattarella anche alcune anziane.

Tra le persone che hanno atteso Sergio Mattarella ad Ischia c’erano anche alcune anziane. Una di loro gli ha teso la mano, dicendo “Noi non siamo abusivi”.

Parole alle quali il Presidente della Repubblica ha risposto, dicendo “La verità è quella che conta. State tranquilli. Abbiate fiducia nelle Istituzioni. Non vi abbandoneremo.”

Intanto il Consiglio dei Ministri, su proposta di Paolo Gentiloni, ha dichiarato lo stato di emergenza su tutta l’Isola e ha stanziato un fondo di 7 milioni di euro che andranno ai tre comuni che hanno riportato più danni dal sisma.

Ciro invece, il bambino eroe, si trova ancora in ospedale, ma sarà dimesso nella giornata di venerdì. Le sue condizioni di salute sono state giudicate buone.