Las Vegas: auto sulla folla per Miss Universo

0
las vegas

Las Vegas, un’auto si è scagliata sulla numerosa folla di Miss Universo. Un morto e 37 feriti, mentre per ore è scattato l’allarme terrorismo. Fino a quando non è giunta la smentita della polizia: alla guida c’era una donna che aveva scagliato volontariamente l’auto contro il pubblico. Accanto a lei un bimbo di tre anni

USA-Panico ieri a Miss Universo: mentre il celebre evento si stava svolgendo a Las Vegas, con migliaia di persone assiepate, un’auto pirata e improvvisamente piombata sulla folla, provocando un morto e 37 feriti.

las vegasIl sinistro è avvenuto davanti al Planet Hollywood, Paris Hotel & Casino, dove in quel momento si stava tenendo il concorso. Subito è scattato l’allarme terrorismo, ma dopo qualche ora è arrivata la smentita della polizia.

Las Vegas: c’era una donna alla guida della vettura. Sul sedile posteriore, i poliziotti hanno trovato un bambino di tre anni

Mentre erano in corso i controlli presso diversi posti di blocchi, una donna è stata fermata ed è stata sottoposta ad un test alcolemico. Come comunicato dal vice capo della polizia, “Non è stato un attacco terroristico, anche se sicuramente il gesto è stato volontario.”

las vegasNon è ancora chiaro quale sia stato il motivo per cui la donna ha deciso di compiere il folle gesto, anche se si sospetta che, al momento dei fatti, fosse ubriaca o stesse progettando di compiere un suicidio. Con lei sulla vettura un bambino di tre anni, che per fortuna è rimasto illeso.