Milano: palme in fumo, si cercano i vandali

0
palme in fumo
palme in fumo

È successo a Milano poco dopo la mezzanotte di oggi: un gruppo di ragazzi, le cui identità sono ora al vaglio della polizia, hanno appiccato il fuoco a tre delle palme in piazza Duomo

LOMBARDIA-Blitz vandalico in piazza Duomo, dove stamattina, poco dopo la mezzanotte, un gruppo di ragazzi ha appiccato il fuoco a tre delle palme presenti davanti al Duomo e che avevano scatenato numerose discussioni nelle settimane precedenti.

Le palme e i banani, installati da Starbucks per festeggiare l’arrivo imminente del nuovo shop nel capoluogo lombardo, erano state oggetto di critiche anche da parte del sindaco oltre che dai cittadini. Ora però dalle parole si è passati ai fatti.

Milano: rogo alle palme di piazza Duomo, la landa non era deserta a quell’ora

Come riportato da Il Corriere, al momento del fatto la piazza Duomo non era deserta, ma nessuno dei ragazzi è stato fermato, anche se intorno alla mezzanotte sarebbe dovuta passare una pattuglia della Polizia di Stato a presidiare l’area.

Gli inquirenti, dopo aver visualizzato i quattordici video filmati dalla telecamera che sorvegliava lo spazio, hanno fatto sapere che stanno proseguendo con le indagini e che, nelle prossime ore, si sapranno i nomi dei vandali. Intanto però Roberto Maroni, citando il sondaggio organizzato dal Corriere, ha riferito che quasi l’80% dei milanesi non gradirebbe le palme e i banani.