Olgiate Olona: aggredite dai pitbull mentre giocavano in giardino, gravi due sorelline di 3 e di 5 anni

0
Olgiate Olona
Olgiate Olona

Grave incidente ad Olgiate Olona, dove due bambine, di 3 e di 5 anni, sono state aggredite e azzannate al volto dai pitbull di un’amica dei genitori mentre stavano giocando in giardino

LOMBARDIA-Grave incidente ad Olgiate Olona, nel Varesotto: ieri pomeriggio due bambine, di 3 e di 5 anni, mentre stavano giocando in giardino sono state aggredite e azzannate al volto dai pitbull di un’amica dei genitori.

Le loro condizioni sono apparse da subito gravi: la più grande, sotto shock ma cosciente, è stata portata al Pronto Soccorso di Legnano, mentre la più piccola è stata trasportata con l’elicottero fino al San Gerardo di Monza, dove è stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Olgiate Olona: ancora ignote le cause dell’aggressione

Secondo quanto riferito dalle fonti della polizia locale, i cani si trovavano nel recinto in cui erano tenuti abitualmente dalla padrona, quando per cause ancora da chiarire sono riusciti ad uscire e hanno aggredito le due bambine.

La mamma delle due piccole, ancora sotto shock, non è riuscita a rilasciare dichiarazioni. Per quanto riguarda i pitbull, subito dopo il sinistro sono stati sequestrati e sono stati affidati ad un’azienda specializzata per la custodia, ma non è ancora chiaro quale sarà il loro destino.