Premio Oscar: accuse e minacce dalla rete, sotto scorta la coppia che sbagliò la busta

0

Dopo il licenziamento in tronco da parte del Premio Oscar della società che rappresentavano, Brian Cullinan e Martha Ruiz finiscono sotto scorta dopo aver ricevuto minacce e accuse dal web

CINEMA-Non c’è pace per Brian Cullinan e Martha Ruiz, responsabili della clamorosa gaffe avvenuta durante la notte degli Oscar a causa di una busta sbagliata. Dopo il licenziamento in tronco da parte dei vertici che attribuiscono il Premio Oscar, i due sono finiti ora sotto scorta.

A riportare la notizia incredibile è il sito Tmz, che ha rivelato che i due ex dipendenti della Pricewaterhouse Coopers hanno ricevuto molte minacce e accuse da parte del web, tanto da essere costretti ad assumere una scorta per evitare attacchi.

Premio Oscar, la decisione dell’Academy non ha placato l’ira degli internauti

La decisione dell’Academy di silurare subito i responsabili del clamoroso errore a quanto pare non è bastata agli internauti, che dal giorno successivo alla premiazione, hanno cominciato ad insultare Cullinan e Ruiz e a minacciarli di ritorsioni.

Non solo: pare che la decisione di mettere la coppia sotto scorta sia arrivata dopo che qualcuno, di cui non si conosce l’identità, ha anche diffuso le foto delle loro abitazioni. E allo scherzo, si è passati subito alla tragica realtà.