Sagra della Castagna a Vacallo tra artigiani e Puccini

0

Domenica 16 ottobre 2016 si è tenuta a Vacallo la 39esima edizione della Sagra della Castagna organizzata dalla Pro Valle di Muggio, che ha visto non solo l’apertura straordinaria della casa di vacanze di Puccini, ma anche la presenza di molti artigiani del territorio

EVENTI E SAGRE-Il sabato si era temuto il peggio, perché il meteo non prometteva niente di buono, fino a quando domenica il sole non è uscito scacciando ogni dubbio: così la 39esima Sagra della Castagna, organizzata dalla Pro Valle di Muggio e che quest’anno si è tenuta a Vacallo, ha fatto il pienone di visitatori, attirati non solo dalle caldarroste, dai vermicelles e dalle castagne con la panna.

casa-pucciniPer l’occasione infatti, il municipio di Vacallo ha deciso di aprire la casa di vacanze di Giacomo Puccini, solitamente chiusa e all’interno della quale il celebre compositore ha composto le prime battute della Manon Lescaut.

Sagra della Castagna, gli artigiani presenti in fiera

Non sono mancate inoltre le bancarelle degli artigiani, anche molto giovani, che si sono presentati alla sagra per proporre i prodotti tipici del territorio o per presentare alcuni mestieri del passato, come il tombolo, un metodo che un tempo nel Canton Ticino era molto usato per realizzare pizzi a mano.

sagra-castagna-3Spazio anche ai giovani dell’Apinova, una piccola attività che produce miele biologico e che ha diverse arnie nel Mendrisiotto e in Valle di Muggio, come anche alle pipe realizzate a mano direttamente sul posto, che hanno attirato l’attenzione di non pochi curiosi, anche molto piccoli.

sagra-castagna-2sagra-castagna-4