Scansione dell’iride, Samsung punta tutto sul suo nuovo sistema di identificazione

Scansione dell'iride, Samsung punta tutto sul suo nuovo sistema di identificazione

Il Samsung Galaxy Note 7 arriverà domani per i primi clienti che hanno effettuato il preordine sul sito ufficiale del produttore, arriverà con a bordo la nuova scansione dell’iride, un sistema di autenticazione dell’utente molto preciso ed accurato. Samsung ha deciso di puntare tutto su questo nuovo sistema di riconoscimento dell’utenza, tanto da proporre questo metodo di riconoscimento come prossimo standard di autenticazione anche per i propri conti bancari.

Scansione dell’iride, Samsung punta tutto sul suo nuovo sistema di identificazione

Samsung ha comunicato che “L’identificazione attraverso scansione dell’iride di Note 7, insieme alla certificazione di autenticazione digitale, sarà presto disponibile sul sistema interno di trading mobile Samsung Securities“. Samsung Securities è una divisione interna creata dalla società che si occupa di offrire servizi bancari e finanziari ai suoi clienti di tutto il mondo.

Samsung sta cercando quindi di affermare le sue nuove soluzioni hardware e software come base per i circuiti di pagamento in tutto il mondo. E’ una grande ambizione e sta già coinvolgendo diverse banche in Corea del Sud ad implementare ed autorizzare questo tipo di identificazione.