Uomini e Donne: nuove accuse sul Trono Gay, era tutto preparato il Trono di Claudio Sona?

0

Piovono nuove accuse sul Trono Gay, salutato a più riprese l’anno scorso come la novità di Uomini e Donne: per molti spettatori Claudio Sona aveva architettato tutto per raggiungere la popolarità, facendo finta di non essere più fidanzato e ingannando così sia Maria De Filippi sia i suoi corteggiatori

GOSSIP-Dopo la conferma arrivata su Instagram del ritorno di fiamma tra Claudio Sona e l’ex fidanzato Juan Fran Sierra, nelle ore precedenti il Trono Gay di Uomini e Donne è finito sotto accusa da parte degli spettatori.

Salutato all’inizio come una novità nel programma di Maria De Filippi, ora il suo ex protagonista è passato da essere il più amato ad essere “un grande imbroglio”. Per il pubblico infatti aveva preparato tutto: in studio aveva dichiarato davanti a tutti di essere rimasto in buoni rapporti con l’ex, ingannando sia la conduttrice sia gli spettatori, perché in realtà era ancora fidanzato.

Uomini e Donne: Claudio Sona e le accuse di Stefano Gabbana

A mettere in dubbio per primo la sincerità del sentimento provato da Claudio Sona per Mario Serpa era stato Stefano Gabbana, il celebre stilista, che su Instagram aveva scritto che l’ex tronista stava solo recitando perché in realtà era già impegnato.

Inizialmente le fan si erano schierate dalla parte dei Clario, ma con il passare del tempo, le parole al vetriolo sono state confermate: prima i due ex protagonisti del Trono Gay si sono lasciati, poi Claudio Sona è uscito allo scoperto con Juan Fran Sierra, mentre Mario Serpa ha visto infrangersi il suo sogno d’amore.

In queste settimane sono iniziati i casting per la seconda edizione del Trono Gay di Uomini e Donne, che dovrebbe iniziare a settembre, ma la domanda che si fanno tutti è: riuscirà Maria De Filippi a non farsi ingannare dal prossimo tronista?