Yemen è il quinto Stato a rompere le relazioni con il Qatar

0

 

Dopo l’Egitto, gli Emirati Arabi Uniti, l’Arabia Saudita e il Bahrein, anche lo Yemen rompe le relazioni diplomatiche con il Qatar. I cinque Paesi accusano l’emirato di compromettere la sicurezza dei suoi vicini e di finanziare il terrorismo

MEDIO ORIENTE-Continua la spaccatura del mondo arabo: dopo l’Egitto, gli Emirati Arabi Uniti, l’Arabia Saudita e il Bahrein, anche lo Yemen ha deciso di interrompere le relazioni diplomatiche con il Qatar.

L’accusa mossa dai cinque Paesi nei confronti dell’emirato è quella di compromettere la sicurezza dei suoi vicini e di finanziare il terrorismo.

Questa misura si è anche ripercossa sui cittadini originari del Qatar che si trovano nei Paesi interessati, visto che sono stati invitati a lasciare i territori entro due settimane.

Yemen, le ragioni dell’esclusione del Qatar dall’alleanza militare araba

In particolare l’alleanza militare araba, intervenuta nello Yemen, ha accusato il Qatar di sostenere i gruppi terroristici di Al Qaeda e l’Isis. Il ministero degli Esteri del Qatar, già sentito dai media, ha dichiarato che si tratta di accuse ingiustificate e prive di fondamento.

Appare invece critica la posizione dell’Iran, che tramite la voce del consigliere Hamib Aboutalebi ha dichiarato che rompere le relazioni e chiudere i confini “non è una soluzione” né tanto meno “un modo per risolvere la crisi.”