Ecco il nuovo mini PC GeekBox

0
geekbox

Nell’ultimo periodo c’è un “accessorio”, se così vogliamo chiamarlo, che sta prendendo sempre più piede nelle nostre camere o nei soggiorni. Parliamo di veri e propri mini computer da “allestimento”. Spesso infatti questi computer vengono utilizzati per creare dei media center per lo streaming di contenuti, ma c’è chi ne fa un utilizzo molto più ampio.

Oggi vogliamo presentarvi il timido GeekBox, un mini PC davvero rivoluzionario grazie ad un doppio boot che permette di avviarsi con ANdroid o con Ubuntu permettendo una grande personalizzazione. Andiamo a scoprire però nel dettaglio questo GeekBox.

Si tratta di un pc con un processore Rockchip RK3368 dotato di 8 core Cortex A53, la memoria RAM ammonta a 2 GB e ci sono 16 GB di memoria utente espandibile via Micro SD. 2 sono le porte USB disponibili nella parte posteriore ed è presente anche una porta HDMI di tipo 2.0. Il costo del prodotto non è nemmeno tanto alto, ovvero $ 110.