Google si affiderà a uBreakiFix per l’assistenza

0
Google si affiderà a uBreakiFix per l'assistenza

I nuovi “iPhone” di Google, vale a dire Google Pixel e Pixel XL, sono attualmente il meglio che il mercato smartphone ha da offrire. Il mix tra processore ultra potente, design semplice ma elegante e fotocamera sbalorditiva ha convinto gli utenti, nonostante il prezzo esagerato dei prodotti.

Google si affiderà a uBreakiFix per l’assistenza

Due prodotti al top però devono anche avvalersi della migliore assistenza presente nel mercato, per questo motivo Google ha stretto un accordo con la catena uBreakiFix per l’assistenza, composta da circa 250 negozi in tutti gli Stati Uniti e Canada. Google darà a questi centri ricambi originali per poter procedere in laboratorio con le riparazioni.

Gli utenti potranno recarsi in uno dei qualsiasi 250 centri e farsi riparare in tempo reale il dispositivo. Per fare un esempio cambiare il display a Pixel costerà 130$ mentre il prezzo per Pixel XL è di 150$. Il tutto avverrà davanti all’utente senza dover attendere di riavere il prodotto a casa dopo svariate settimane.