LG costretta a sborsare 3,5 mln di dollari

LG costretta a sborsare 3,5 mln di dollari

Lo sappiamo che siete abituati a leggere “Samsung sborsa tot milioni di dollari ad Apple” visto la disputa che è in corso ancora oggi tra le due società, ma tuttavia anche le altre aziende spesso e volentieri fanno le furbette, la malandrina di oggi è LG.

LG costretta a sborsare 3,5 mln di dollari

LG è stata infatti portata in causa da Core Wireless, società che detiene numerosi brevetti sulle tecnologia 2G, 3G e LTE. La società ha trascinato l’azienda in tribunale perchè ritiene che alcune caratteristiche dell’interfaccia di LG G4 e precedenti violino 2 brevetti della società. Il giudice dopo un’attenta analisi ha dato ragione a Core Wireless.

Il danno arrecato è di 0.10 $ per ogni smartphone venduto, quindi il produttore dovrà dare all’azienda ben 3,5 milioni di dollari. Core Wireless però non contenta ha anche chiesto che i futuri device venduti dovranno comunque essere conteggiati almeno fino al 2027, possibile quindi che per ancora molti anni LG dovrà dare la propria merenda.