Turchia: esplode ordigno ad Istambul, 4 feriti

0

Quattro persone sono rimaste ferite a seguito dello scoppio di un ordigno fabbricato artigianalmente. La deflagrazione, avvenuta in Turchia, ha avuto luogo nel quartiere asiatico di Istambul

MEDIO ORIENTE-Torna l’allarme terrorismo in Turchia: ad Istambul, nel quartiere asiatico, lo scoppio di un ordigno fabbricato artigianalmente ha provocato il ferimento di quattro persone.

A riferirlo è stata la sicurezza turca all’agenzia di stampa Anadolu. Secondo quanto riportato dalla fonte, l’esplosione sarebbe avvenuta a Maltepe. Attualmente le forze di sicurezza stanno ancora lavorando sul campo per capire se ci sia un nesso con i gruppi terroristici o se le cause sono altre.

Turchia: quattro feriti nel quartiere Maltepe per una bomba artigianale

Ad essere coinvolti nella deflagrazione sono stati due passeggeri, che in quel momento si trovavano a bordo di un’auto e stavano viaggiando lungo il cavalcavia, e due pedoni, che in quel momento stavano aspettando un taxi.

I quattro feriti sono stati trasportati subito in ospedale e per il momento non si sa nulla sulle loro condizioni, ha dichiarato la fonte alla stampa, chiedendo però l’anonimato. Nello scoppio, oltre alle quattro persone, sono rimaste coinvolte anche diverse vetture, che sono state seriamente danneggiate. Fortunatamente la potenza delle bombe non era tale da uccidere, quindi non ci sono state vittime.