VentiFresh, un piccolo progetto che può cambiare la vita di tutti i giorni

0
VentiFresh, un piccolo progetto che può cambiare la vita di tutti i giorni
VentiFresh, un piccolo progetto che può cambiare la vita di tutti i giorni

Se ci pensiamo bene la parola “Tecnologia” è davvero molto semplice, banale, ma nella sua semplicità è capace di racchiudere diversi significati e migliorare anche la nostra vita ogni giorno. Grazie alla tecnologia si salvano vite umane, un padre può vedere sua figlia nascere e crescere anche a distanza, la tecnologia aiuta ad abbattere le barriere architettoniche che da sempre dividono intere nazioni di lingue e nazionalità diversa, ma talvolta la “tecnologia” risiede anche nelle piccole cose.

L’aria che respiriamo tutti i giorni è davvero pulita?

Ogni giorno affrontiamo un numero infinito di situazioni diverse che ci portano all’esposizione di batteri, odori sgradevoli che spesso è difficile eliminare, se non con l’ausilio di sostanze chimiche che fanno ancora più vale degli stessi cattivi odori. Grazie ad un piccolissimo “aggeggio” tecnologico però potremmo eliminare questo problema. Si chiama VentiFresh ed è un progetto molto ambizioso che anche qui in Italia potrebbe riscuotere un notevole successo visto l’interesse che si è creato attorno al dispositivo.

VentiFresh, cos’è e come funziona?

Si tratta di un minuscolo apparecchio dalle dimensioni davvero compatte che funziona come una sorta di piccolissimo ventilatore che va ad aspirare tutti i cattivi odori che possono per esempio generarsi in un cestino della spazzatura o in qualsiasi altro luogo piccolo, buio ed angusto. Questo piccoletto va semplicemente posizionato a ridosso del “problema” e provvederà a risucchiare tutti i cattivi odori lasciando quindi l’aria incontaminata.

Alimentazione e funzionamento

Questo apparecchio è semplicissimo da usare, una volta posizionato va alimentato con un normalissimo cavetto USB, potremmo quindi ingegnarci ed alimentarlo come meglio crediamo, una volta attivato diventerà praticamente invisibile, potremmo addirittura dimenticarci che effettivamente è li e sta lavorando per noi. E’ silenziosissimo e non ha assolutamente bisogno di manutenzione.

Perché è così sicuro e rivoluzionario?

La risposta e tanto semplice quanto la domanda testa, questo piccolo apparecchio non funziona attraverso strane sostanze chimiche e non c’è bisogno nemmeno di cambiare filtro. VentiFresh è basato sull’utilizzo di semiconduttori andando ad integrare un sistema di ventilazione miniaturizzato e tecniche di fotocatalisi UV (da qui Wikipedia aiuta). Attualmente il progetto è in fase di finanziamento, ma una volta raggiunta la somma necessaria per la realizzazione e produzione arriverà anche in Italia.