Adua del Vesco contro Manuela Arcuri?

0

Parole dure e che pesano come macigni quelle di Adua del Vesco contro una più celebre “collega”, Manuela Arcuri “La gelosia ti divora, cara collega”. Su Instagram, il post che è stato commentato da centinaia di fans

GOSSIP-Parole dure e anche molto offensive quelle di Adua del Vesco, la fidanzata di Gabriel Garko, che dal suo profilo Instagram ha attaccato Manuela Arcuri, definendola “Penosa, grassa e piena di cellulite.”

“Cara Collega, che ti nascondi dietro un profilo falso per gettare fango su di me e sull’uomo che amo, sei stata sgamata. ho deciso di reagire: ho dato mandato agli avvocati di procedere legalmente nei tuoi confronti. So che stai attraversando un periodo buio: dopo le tue ultime apparizioni televisive, la tua carriera è alla frutta. Eri penosa, grassa e cellulitica. Strano. Il tuo BOY-FRIEND non è un PERSONAL TRAINER? Magari nella sua professione non vale niente, proprio come te! Hai superato i trenta già da un po’, la gelosia ti divora perché a parte ‘L’isola dei morti di fama’ non ricevi altre proposte. Il consiglio che ti do: cerca la tua felicità altrove, non invidiare quella degli altri!Un’ultima cosa: hai trovato un rimedio per il tuo alito puzzolente? Trovalo, altrimenti continueranno a chiamarti bocca di merda. A presto in tribunale, Adua.”

Adua del Vesco si espone e Selvaggia Lucarelli indovina

Selvaggia Lucarelli, dopo il post al vetriolo della del Vesco, non ha perso tempo e ha ipotizzato che la destinataria fosse Manuela Arcuri. La giornalista, conosciuta per la sua ironia, non si è risparmiata un commento tutto pepe “Apprendiamo che l’Arcuri è grassa, vecchia, cellulitica e pure con il fiato di un grizzly. Amo queste diatribe di alto livello.”

Poche ore dopo Adua del Vesco ha però smentito, scrivendo che la destinataria del post non è l’Arcuri, per la quale nutre una profonda stima. Sarà vero? Qualunque sia la prospettiva da dove si guardi il commento, una cosa è certa: la nuova fiamma di Gabriel Garko si è fatta molti nemici tra i fans di Manuela.