Ancona: donna uccisa, ferito il marito

0

Tragedia ad Ancona, dove ieri una donna è stata uccisa da alcuni colpi d’arma da fuoco, in via Crivelli. Ferito gravemente il marito, che ora è in ospedale e sta lottando tra la vita e la morte. A premere il grilletto sarebbe stato il fidanzato della figlia, che è poi fuggito in scooter

ANCONA-Tragedia famigliare ad Ancona (Marche), dove ieri una donna è stata uccisa a colpi di arma da fuoco nella sua abitazione, in via Crivelli, mentre il marito è rimasto ferito gravemente. Ricoverato in ospedale, ora lotta tra la vita e la morte.

A premere il grilletto sarebbe stata una persona, che è poi fuggita a bordo di uno scooter. La polizia e i carabinieri, impegnati nelle ricerche, sospettano che a sparare sia stato il fidanzato 18enne della figlia della coppia.

Ancona: dietro l’omicidio di via Crivelli, ci sarebbero delle discussioni in famiglia. I genitori infatti non vedevano di buon occhio il fidanzato della figlia 16enne

Il 18enne, presunto responsabile dell’omicidio di Roberta Pierini, è stato bloccato insieme alla figlia della coppia. I due sono stati poi condotti nella Caserma del Comando provinciale dei Carabinieri di Ancona.

I due ragazzi sarebbero fuggiti insieme, perché entrambi i genitori si opponevano con forza alla loro storia d’amore. Non ci sono ancora conferme in proposito, ma nell’omicidio della madre potrebbe anche essere implicata la ragazzina di 16 anni.