Australian Open: Federer asfaltato da Djokovic

0

Australian Open, si è giocata la semifinale tra Roger Federer e Novak Djokovic: il tennista serbo chiude il conto in appena quattro set e ora attende di sapere quale sarà il suo sfidante tra Andy Murray e Milos Raonic

TENNIS-Non si arresta il tornado Novak Djokovic: alla semifinale degli Australian Open, il tennista serbo chiude il conto con Roger Federer in appena quattro set, e ora attende di sapere quale sarà il suo sfidante tra Andy Murrai e Milos Raonic.

Djokovic è ancora troppo forte, e presto se n’é reso conto lo stesso Federer, che è stato fermato dopo 2 ore e 19 minuti di match e con un punteggio di 6-1, 6-2 e 6-3. Per il tennista serbo si tratta del 23esimo successo in appena 45 partite contro il campione svizzero.

Australian Open: dopo la vittoria contro Federer, ora Djokovic insegue il sogno delle sei vittorie consecutive

Ora il tennista serbo è più che determinato a stabilire un altro record: quello delle sei vittorie consecutive agli Australian Open, per il momento detenuto in solitaria dal tennista australiano Roy Emerson.

La domanda è: ce la farà a raggiungere un traguardo di rispetto? Qualunque sia la risposta, una cosa è certa: la partita tra lui e Federer sarà ricordata da entrambi. Da Djokovic per la convinzione di star diventando sempre di più una macchina da guerra, che non lascia spazi, da Federer perché, nonostante sia uno dei campioni di tennis, anche un gigante della sua stazza può cadere.