Benevento: cede la strada vicino Arco di Traiano

0

Era stata già notata ieri mattina da alcuni passanti la voragine che è spuntata a pochi metri dall’arco di Traiano, a Benevento. In serata la situazione è peggiorata, tanto che i tecnici del Comune e le Forze dell’ordine hanno deciso per la chiusura del tratto più importante del centro storico. Chiuso anche il terminal dei bus

BENEVENTO-Ancora danni a causa del maltempo a Benevento (Campania): nella mattinata di ieri, una voragine si è aperta nei pressi dell’Arco di Traiano, situato ad appena pochi metri. La spaccatura si è prodotta all’altezza della curva che, da Via del Pomerio, conduce al Viale dei Rettori.

La voragine era già stata notata qualche giorno fa durante l’alluvione che ha investito tutto il Benevento e la regione di Sannio. Già dalla sua comparsa aveva destato una grande preoccupazione nel Comune, soprattutto per via della sua vicinanza con il centro storico e il celebre monumento.

Benevento: situazione peggiorata durante la sera, immediato l’intervento delle Forze dell’ordine e dei tecnici del Comune

In serata c’è stato un peggioramento della situazione, pertanto i tecnici del Comune, insieme agli agenti della Polizia Municipale di Benevento, hanno provveduto a chiudere il tratto, che si trova proprio a ridosso del centro storico e dell’Arco di Traiano.

L’area è stata recintata per lavori in corso ed è stata chiusa sia alle automobili sia ai bus. Nelle prossime ore, visto il cedimento del manto stradale e della rete fognaria, sarà chiuso anche l’accesso da Via Pasquale. Nella giornata di oggi è previsto l’avvio dei lavori da parte di una ditta specializzata per la sistemazione del manto stradale.