Brad Pitt: “l’operazione è stata una scelta matura”

0

Dopo averle dato un ultimatum per spingerla a curare i suoi disturbi alimentari, Brad Pitt prende posizione e difende la moglie Angelina Jolie da chi la critica per la doppia mastectomia. “L’operazione? Una scelta matura, non un capriccio infantile.”

GOSSIP-La coppia Brad Pitt-Angelina Jolie torna a far parlare di sé. In un’intervista concessa per la promozione del film “By The Sea”, Brad Pitt ha rimandato al mittente tutte le critiche sulle scelte della moglie, che si è sottoposta ad una doppia mastectomia, oltre alla rimozione delle ovaie e delle tube di Falloppio per prevenire il cancro.

“L’operazione è stata una scelta matura, non un capriccio infantile. Lei lo ha fatto per i bambini, per la nostra famiglia e per stare di più con noi. Questa è la nostra vita e dobbiamo viverla al meglio” ha aggiunto Brad Pitt.

Brad Pitt: dopo il marito, Angelina Jolie spiega il perché dell’operazione

Non solo Brad Pitt, ma anche Angelina Jolie è tornata a parlare dell’operazione controversa, che ha scatenato una pioggia di critiche sull’attrice “Ho deciso di fare questa operazione, dopo averne parlato con la dottoressa, per prevenire il cancro. Mia nonna è morta per cancro, e lo stesso è avvenuto a mia madre, a soli 57 anni, nel 2007.”

Non solo: pare che la madre della Jolie, come raccontato dalla stessa attrice tra lacrime ed emozione, abbia caldeggiato la dottoressa (che è la stessa della madre della Jolie) a rimuovere le ovaie alla figlia, ben sapendo che poteva essere a rischio. Le operazioni hanno portato l’attrice ad una menopausa molto precoce.