Castelvetro: schianto all’incrocio maledetto, morto un 31enne

0

Un altro incidente mortale è avvenuto a Castelvetro, in provincia di Modena, lungo il tratto stradale che collega Cà di Sola a Solignano. Stavolta a perdere la vita è stato un centauro di 31 anni, residente a Castelvetro

EMILIA-ROMAGNA-Nuovo incidente mortale a Castelvetro, in provincia di Modena, lungo il tratto stradale che collega Cà di Sola a Solignano. Stavolta a perdere la vita all’incrocio maledetto è stato un centauro di 31 anni, residente a Castelvetro.

Marco Rossi, questo è il nome della vittima, si trovava in sella alla sua moto quando ieri sera si è scontrato con una vettura proprio all’altezza del incrocio con via Vallure. L’auto, dallo stop di Via Vallure, stavo svoltando a sinistra, quando il 31enne, che stava transitando lungo la strada principale, si è schiantato con la moto contro il veicolo.

Castelvetro: illeso l’occupante della macchina

L’occupante della macchina, un 21enne della zona, è rimasto praticamente illeso, mentre per il centauro 31enne non c’è stato nulla da fare: i soccorritori del 118, giunti poco dopo sul posto, hanno tentato di rianimarlo, ma invano, e poco dopo hanno dovuto certificare il decesso.

L’incidente è avvenuto intorno alle 19.00 e, attualmente, è ancora in corso un’inchiesta. Stando a quanto testimoniato da una donna, sentita dalla polizia municipale, il centauro l’avrebbe sorpassata in modo pericoloso poco prima dello schianto.