David Beckham: dal calcio al grande schermo

Si prospetta un futuro da attore per David Beckham. L’ex calciatore, nonché marito della ex Spice Girls Victoria “Posh”, ha rivelato che per lui ci sarà il cinema e una carriera da attore a Hollywood

GOSSIP-Dal campo di calcio, dove ha segnato alcuni dei suoi successi più clamoroso, ai set di Hollywood: così David Beckham rivela che nel suo futuro potrebbero esserci il cinema e una carriera da attore. A rivelarlo il Times, al quale l’ex calciatore ha rilasciato un’intervista.

“So che molti sportivi hanno fallito quando hanno provato la carriera di attori. È una professione difficile e che richiede abilità e disciplina, forse addirittura più che sul campo da calcio” ha raccontato David Beckham.”Non voglio avere fretta, ma intendo procedere per gradi. E sono preparato alle critiche che mi aspettano.”

David Beckham dal mondo del calcio al grande schermo

Negli anni passati David Beckham, insieme alla moglie Posh e talvolta anche da solo, è stato testimonial di diversi brand, recitando anche in spot pubblicitari. Del resto la sua bellezza sembra essere fatta per essere catturata da una macchina da presa, ma come se la caverà con la struttura più articolata?

Pare che per il suo primo ruolo da attore, gli abbiano assegnato appena tredici battute, ma lui ha detto di essersi allenato molto per renderle al meglio. Il film in cui lo vedremo prossimamente sarà “Knight’s of the Round Table: King Arthur” (“Re Artù e i cavalieri della Tavola Rotonda”) di Guy Ritchie, ex marito di Madonna.

Una piccola parte è giusta per un principiante, ma David Beckham l’ha presa molto sul serio. Tanto da chiedere a Tom Cruise di dargli lezioni di recitazione.