John Lennon: catena di pace per i suoi 75 anni

0

Il regalo di Yoko Ono al compagno, John Lennon, assassinato nel 1980 per il suo 75esimo compleanno. “Se fosse stato ancora vivo, di sicuro si sarebbe occupato dei migranti” dice Yoko Ono a proposito del Beatles scomparso.

MUSICA-Catena di pace a Central Park (Usa) per i 75 anni di John Lennon, il Beatles che nel 1980 è stato assassinato da un fan fanatico e il cui ricordo non ha mai smesso di esistere. È questo il regalo che Yoko Ono, la sua compagna di vita, ha deciso di dedicare a Lennon per il suo compleanno: “John sarebbe stato molto, ma molto scioccato, da quello che sta succedendo nel Mediterraneo e in Europa.”

Pace quindi per oggi, nel 75esimo compleanno di John Lennon, ma anche un pensiero per la crisi dei migranti che attraversano terre e mari in cerca di un futuro migliore.

75esimo compleanno di John Lennon festeggiato con 4mila mani allacciate a Central Park per formare un gigantesco “segno di pace”

Per il compleanno di John Lennon, 4mila mani si sono intrecciate a Central Park, formando un gigantesco “segno della pace”. È questo il regalo che Yoko Ono ha deciso di dedicargli, insieme alla promessa di portare avanti la sua militanza.

Central Park si è affollato già dalle prime ore di stamattina (ora locale). Lennon avrebbe compiuto gli anni il 9 ottobre e la vedova ha deciso di creare due momenti speciali per quest’anniversario: dopo l’evento a Central Park, a pochi metri dal quale è stato ucciso il Beatles, Yoko Ono dopodomani accenderà la torre di luce “Imagine Peace” di Reykjavik (Islanda).