Milano: La Scala diventa “family friendly”

0

La Scala di Milano diventa “family friendly”. Ieri sera il teatro più celebre di Milano ha inaugurato una stagione pensata appositamente per i bambini: gli adulti pagano al massimo 40 euro per opere, un balletto e concerti, mentre gli under 18 solo un euro

TEATRO-In un periodo di crisi come quello attuale, già in molti si sono “reinventati” per poter sopravvivere, e La Scala di Milano non fa eccezione: proprio ieri il teatro più celebre del capoluogo medeghino, famoso non solo per l’atmosfera ma anche per i prezzi non proprio “popolari” dei biglietti, ha deciso di inaugurare una stagione speciale dedicata ai bambini e decisamente “family friendly”.

Per questa stagione, dedicata ai più piccoli, gli adulti pagano al massimo solo 40 euro, mentre gli under 18 solo un euro a spettacolo. Il programma prevede due opere, un balletto e cinque concerti.

Milano: La Scala, il teatro più famoso del capoluogo medeghino, inaugura la prima stagione per i bambini

Tra le opere che si potranno vedere alla Scala di Milano, “Cenerentola”, che dopo aver debuttato l’anno scorso, ora tornerà con una replica, e “Il Flauto Magico” di Mozart, a cui si potrà assistere il 17 ottobre 2015.

In programma anche il balletto dello Schiaccianoci e cinque concerti, che si terranno la domenica pomeriggio. Come già detto, anche i prezzi sono a misura di minore: gli adulti pagheranno al massimo 40 euro per vedere una delle due opere e il balletto, e 15 euro per i concerti, mentre gli under 18 un euro.