Parma: uomo uccide la compagna, poi si toglie la vita

0

Una coppia è stata trovata morta in un appartamento situato in via Gibertini 6, nel Quartiere San Lazzaro di Parma. Secondo le prime ipotesi, l’uomo avrebbe prima ucciso la compagna, poi si sarebbe tolto la vita

EMILIA-ROMAGNA– Una coppia è stata trovata morta stamattina dalle forze dell’ordine presso un appartamento situato in via Gibertini 6, nel Quartiere San Lazzaro di Parma. Le vittime sono Arianna Rivara, di 43 anni, e Paolo Cocconi, di 51 anni.

Secondo quanto riportato da La Gazzetta di Parma, una delle prime ipotesi avanzate dai Carabinieri è quella dell’omicidio-suicidio, visto che non sono stati trovati segni di effrazione. Per quanto riguarda il decesso, sarebbe avvenuto poco dopo la mezzanotte.

Parma: coppia trovata morta in un appartamento, avanza l’ipotesi dell’omicidio-suicidio

I Carabinieri, giunti questa mattina sul luogo in cui hanno poi rinvenuto i due corpi, hanno terminato da pochi minuti i rilievi con la Polizia Scientifica. L’appartamento è stato posto sotto sequestro, mentre i militari stanno proseguendo le indagini per stabilire modalità e cause della morte.

Per il momento non ci sono altri aggiornamenti, ma con molta probabilità, nel pomeriggio se ne dovrebbe sapere di più in merito a questa vicenda.