QuickPic in pericolo con i futuri update?

QuickPic

Ciò che rende il sistema Android unico nel suo genere è la grande possibilità di espansione che garantisce l’ecosistema. Sul relativo Play Store infatti sono disponibili diverse applicazioni che permettono di modificare anche le più semplici app di sistema a seconda dei propri gusti. Un’applicazione molto comune ed amata fino ad ora è stata QuickPic.

QuickPic in pericolo con i futuri update?

L’applicazione, per altro gratuita, non è altro che una galleria alternativa molto semplice, funzionale e veloce per il nostro dispositivo Android. Utilissima soprattutto per i dispositivi meno performanti l’applicazione è stata scaricata milioni e milioni di volte, per poi essere acquistata da Cheetah Mobile, società che vanta la fama di avere applicazioni intasate di pubblicità.

Dapprima le promesse della società sono state “Non preoccupatevi, l’applicativo non verrà modificato e non verrà inserita pubblicità invasiva!”, tuttavia le promesse potrebbero essere state rotte. Nell’ultima versione dell’applicativo infatti è stato inserito un menù che rimanda ad uno store per scaricare temi e sfondi. Successivamente però in una versione successiva i dev hanno rimosso questo “store” secondario, store che però ormai sappiamo essere presente e che si paleserà sicuramente in maniera definitiva più avanti.