Valle di Muggio: tornano i ravioli di carnevale

0

 

Una tradizione che risale ai tempi dei bisnonni e che, esattamente dieci anni fa, è tornata a rivivere grazie ai Canterini della Valle di Muggio. Dopo due giorni di impasto e di file, dalle 09.30 di sabato 23 gennaio 2016 si potranno assaggiare i ravioli di carnevale presso la sala parrocchiale

CANTON TICINO-Per il decimo anno consecutivo, con l’avvicinarsi del periodo delle maschere, sono tornati in Valle di Muggio (canton Ticino) i ravioli di carnevale. Una tradizione che risale ai tempi dei bisnonni, quando i mezzi a disposizione erano pochi e si festeggiava con quello che si aveva in casa, e che è stata recuperata per iniziativa dei Canterini della Valle di Muggio nel 2006.

Il gruppo si è trovato per la prima volta giovedì 21 gennaio, presso la sala parrocchiale di Muggio, dove seguendo una ricetta sulla quale viene mantenuto il segreto più totale, ha preparato il ripieno. I giochi sono entrati però nel vivo venerdì 22 gennaio, quando alle otto di mattina, è iniziata la preparazione dei tipici dolci di carnevale della Valle.

Valle di Muggio: domani la vendita e i festeggiamenti presso la sala parrocchiale di Muggio

Dopo otto ore e mezza di preparazione, numerose “liste” e 1788 ravioli, a partire da domani, in concomitanza con l’inizio del carnevale Scanagatt di Caneggio, si potranno assaggiare e acquistare i ravioli di carnevale della Valle di Muggio.

L’appuntamento è previsto per le 09.30 presso la sala parrocchiale di Muggio, dove a partire da quell’ora, saranno in funzione le friggitrici e anche il team di inscatolamento dei Canterini della Valle di Muggio.