Atene: migranti, 4 bambini muoiono nell’Egeo

0

Tra le 11 vittime dei cinque naufragi che sono avvenuti nell’Egeo, ci sarebbero anche 4 bambini. A riportarlo la maggior parte dei media di Atene, che scrivono: “Una delle peggiori tragedie avvenute nell’Egeo”

ATENE-Tra le 11 vittime dei cinque naufragi, avvenuti nella parte dell’Egeo orientale, ci sarebbero anche 4 bambini. Uno dei barconi è affondato nei pressi dell’isola di Samo, dove sono morti due bambini e un uomo, mentre sempre al largo del’isola, è morta anche una bambina di 5 anni.

Un altro bambino, di 7 anni, è invece deceduto al largo dell’isola di Lesbo, mentre una bambina di un anno è stata ricoverata in ospedale. La Guardia Costiera, come riferiscono i media di Atene, è riuscita a trarre in salvo 242 migranti.

Atene: migranti, ancora una strage del mare. Morte 11 persone nell’Egeo orientale, tra le quali anche 4 bambini

Il barcone su cui viaggiavano i migranti sarebbe naufragato al largo dell’isola di Lesbo. Nell’incidente sarebbero morte almeno 3 persone, inoltre la Guardia Costiera ha segnalato anche un numero non meglio precisato di persone disperse e che non si sa ancora se siano sopravvissute oppure no.

I soccorritori sono al lavoro da ore e stanno continuando a cercare i sopravvissuti, ma le speranze si stanno affievolendo con il trascorrere dei minuti. Tra i 242 migranti salvati dalla furia del mare, oltre a molte donne in stato di shock o colpite da ipotermia, ci sarebbe anche un numero impressionante di bambini.