Cristiano Malgioglio: “Nel mio debutto in teatro sarò una trans”

0

Cristiano Malgioglio farà presto il suo debutto in teatro. Esordirà infatti nei panni di Fatima, la trans che appare nel testo Le regine dell’Avana di Miguel Barnet

TEATROCristiano Malgioglio, dopo essere stato per quasi 40 anni un cameo del cinema e un interprete musicale, farà presto anche il suo debutto sul palcoscenico. L’artista esordirà a teatro nei panni di Fatima, la trans che appare nel testo Le regine dell’Avana di Miguel Barnet.

A suggerire il ruolo a Malgioglio sarebbe stato lo stesso autore, come rivelato dall’artista a Tgcom 24 “È stato Miguel Barnet a suggerirmi quella parte. Ora sto cercando di esercitarmi, perché la storia sarà tutta in spagnolo.”

Cristiano Malgioglio pronto a calcare le scene

L’idea è nata da un contro tra Cristiano Malgioglio e Miguel Barnet, avvenuto l’anno scorso. Inizialmente Malgioglio era un po’ incerto, perché come racconta, “Non si sentiva ancora pronto.”

Tuttavia, settimana scorsa ha reincontrato Barnet, che gli ha fatto la stessa proposta, e stavolta ha accettato. Ma cosa raccontata la storia “Parla di una trans che nel periodo della Rivoluzione lascia la sua città natale per trasferirsi all’Avana. Si chiama Fatima perché nel suo giardino compare la Madonna.”

La pièce teatrale farà un piccolo tour in Italia, dopodiché esordirà in Spagna. La prima rappresentazione sarà a Cuba, dove Malgioglio si recherà in questi giorni per incontrare Barnet e parlare del progetto.