David Bowie e le ceneri…segrete

0

Una delle ultime volontà di David Bowie, e che ha detto alla moglie Iman prima di morire, e che le sue ceneri fossero poste in un luogo segreto “Come il mio amico Freddie Mercury, voglio essere ricordato per quanto fatto nella vita e non con un monumento”

MUSICA-Segreti e misteri sul luogo del “funerale”, al quanto non hanno partecipato neppure gli amici e i famigliari, segreti e misteri anche sul luogo in cui sarà deposta l’urna. Questa è una delle ultime volontà di David Bowie, che prima di morire, avrebbe detto alla moglie Iman “Come il mio amico Freddie Mercury, voglio essere ricordato per quanto fatto nella vita e non con un monumento.”

Sarà quindi molto difficile per i fans rendere omaggio ad uno dei divi del rock, perché l’urna è stata posta in un luogo noto solo alla famiglia. A comunicarlo una fonte molto vicina ai famigliari dell’artista e che avrebbe detto al Mirror che, dopo la cremazione avvenuta a New York nei giorni scorsi, le ceneri dell’artista saranno poste in un luogo top secret per evitare di creare una tomba-monumento e farne meta di pellegrinaggi.

David Bowie, l’omaggio dell’Italia

Anche in Italia, come nel resto del mondo, si stanno susseguendo numerose iniziative per rendere omaggio al Duca Bianco. In particolare, a Milano, si è tenuto presso le Colonne di San Lorenzo un flash mob, organizzato dal fanclub di David Bowie, per rendergli omaggio.

“David Bowie è stato un artista immensamente grande che con la sua arte ha lasciato un segno indelebile nella cultura della musica mondiale.”