Giampiero Ventura “Zaza e Gabbiadini hanno dato poco rispetto al loro potenziale.”

0

In un’intervista rilasciata a La Gazzetta dell Sport, il nuovo Ct degli Azzurri Giampiero Ventura critica le prestazioni di Zaza e di Gabbiani “Hanno dato poco rispetto al loro potenziale”. I calciatori a rischio?

CALCIO-Non ci va giù leggero Giampiero Ventura, il nuovo ct della Nazionale Italiana, con Simone Zaza e Manolo Gabbiadini. Il tecnico degli Azzurri, in un’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, ha criticato duramente le prestazioni degli attaccanti.

“Zaza e Gabbiadini hanno dato poco rispetto alle loro potenzialità, ma non bisogna avere fretta” ha sottolineato l’allenatore, parlando dei giocatori. Ma non lesina nemmeno con le lodi, soprattutto nei confronti di Andrea Belotti “L’avrei voluto al Torino, si vedeva che aveva qualità, nel derby ha giocato da capitano.”

Giampiero Ventura, “Se ci qualificheremo, faremo un gran Mondiale.”

Per quanto riguarda invece il Mondiale, Giampiero Ventura è apparso molto fiducioso, anche se lungo il percorso l’Italia dovrà affrontare l’Albania, “Una partita molto delicata”, e la Spagna.

“Sono sicuro di una cosa: se ci qualificheremo, faremo un gran Mondiale. Serietà e disponibilità dei ragazzi non possono che portare grandi risultati. Semmai l’Italia un giorno vincerà il Mondiale, potremo dire di aver piantato i semi.”