Hamilton domina al GP di Monza. Secondo Vettel

0

Hamilton stravince anche questo GP senza sbavature né errori. Secondo Vettel con la Ferrari, mentre il terzo posto viene conquistato da Massa. Male invece per Rosberg, che dopo essere partito in vantaggio, un doppio inconveniente gli ha fatto perdere per un soffio il podio

SPORT-È stata una domenica di fuoco a Monza, dove nella giornata di oggi si è disputato il GP d’Italia. Sfortunato Rosberg, che tradito da un doppio inconveniente avvenuto in casa Mercedes, si è visto soffiare il secondo posto da Vettel e il terzo da Massa, ad appena pochi centimetri dall’arrivo davanti alla bandiera a scacchi. Come se non bastasse il motore di riserva già in fin di vita a rendere questo GP particolarmente nero, il propulsore gli è letteralmente esploso a meno di due giri dalla bandiera a scacchi.

Vittoria sfolgorante per Hamilton, ma non senza una tinta di giallo: la pressione degli automatici un po’ insolita, che potrebbe stravolgere ulteriormente la classifica del GP di Monza, anche a poche ore di distanza.

Hamilton domina anche al GP di Monza. Secondo Vettel con la Ferrari, seguito da Massa

Sebastian Vettel, che settimana scorsa aveva dichiarato di voler aggiudicarsi il primo posto con la Ferrari, si è dovuto accontentare di un secondo piazzamento, ma tra i piloti in gara è stato quello che non ha mai deluso i suoi fans: partito bene allo start, progredito ancora meglio, si è messo alla rincorsa di Hamilton, con un distacco difficilmente recuperabile, ma lasciando dietro di sé Rosberg e le due Williams.