Inter: pugno duro e multe per dare un segnale

0
Inter

Continua il terremoto in casa Inter: la dirigenza neroazzurra ha deciso di punire i colpevoli degli episodi di domenica, avvenuti dapprima sul campo (Melo), poi nel dopo partita (Jovetic)

SERIE A-La dirigenza neroazzurra ha deciso di dare un segnale concreto per far capire che certi comportamenti non sono né saranno più tollerati. Per Jovetic, Ljajic e Melo è in arrivo quindi una multa molto salata da pagare.

InterI vertici dell’Inter hanno deciso di trattenere il 5% del loro stipendio mensile. Dopo questa decisione, la squadra staccherà per una settimana, così che si possa capire se quello di domenica sia stata un’isteria temporanea oppure se ci sia qualcosa di più profondo.

Inter: malgrado lo scivolone di domenica, la squadra rimane in prima posizione

Malgrado lo scivolone di domenica e i comportamenti di alcuni giocatori, in particolare di Melo, che hann irritato Mancini e la dirigenza neroazzurra, l’Inter conserva ancora la prima posizione nella classifica della serie A. E finora, salvo alcuni episodi sporadici, si tratta della squadra con la migliore difesa.

InterIl serbo si era rifiutato di scaldarsi quando ha saputo che sarebbe andato in panchina, mentre Jovetic non aveva accettato le critiche che gli erano state rivolte da Mancini e ha reagito in malomodo alle stesse, mentre Melo, come già anticipato, si è reso responsabile di una vera e propria frittata Inter sul campo.