Milan: Berlusconi riapre a Mihajlovic

0

Silvio Berlusconi, dopo aver paventato un’esclusione del tecnico rossonero, ha deciso di riaccoglierlo tra le file del Milan: “Vinca la Coppa e potrà restare.”

SERIE A-Solo pochi giorni fa Silvio Berlusconi, il Presidente del Milan, era alquanto critico nei confronti della squadra e dell’operato di Sinisa Mihajlovic, ma oggi sembra essere tornata la calma nel club rossonero: “Vinca la Coppa e potrà restare.”

Stretta di mano quindi tra Berlusconi e il serbo, che per il momento vede salva la sua panchina, mentre Brocchi, dopo essere stato battuto dalla Juventus, subisce un crollo di share. Quanto a Di Francesco, il preferito del Presidente rossonero rimane sullo sfondo.

Milan: niente spazio per leggende calcistiche “mature” ed esose

Qual è il futuro del Milan? Di certo l’anno prossimo non accoglierà leggende calcistiche o “mature”: niente spazio per Ibrahimovic e per Totti, anche se per quest’ultimo Berlusconi auspica che possa rimanere a lavorare come dirigente della Roma.

Secondo quanto riferito da Berlusconi, per Ibra potrebbe arrivare un’offerta molto interessante dalla Cina o addirittura dagli Emirati Arabi, ma per il momento altro non si sa, se non che i club italiani quest’anno non stanno dando il massimo come dovrebbero. Che sia l’anno nero per tutti?