Phantom Squad ha recentemente attaccato Xbox Live

0
PlayStation Network e Xbox Live

Durante la giornata di ieri, almeno osservando le testimonianze di diversi utenti in rete, Xbox Live è stato attaccato dal presunto gruppo “hacker” (anche se è una parolona grossa) Phantom Squad.

Il servizio è rimasto offline per diverso tempo causando problemi alla piattaforma Xbox Live su Xbox One, Xbox 360 e piattaforma Microsoft Windows 10. Già qualche giorno fa abbiamo parlato di questo nuovo gruppetto che mira a distruggere le vacanze dei ragazzi causando disconnessioni e crash dei relativi server Microsoft e Sony.

I problemi di ieri sarebbero imputabili proprio verso i Phantom Squad che hanno rivendicato il loro attacco. intanto in queste ore la loro pagina Twitter è stata cancellata, tuttavia non sappiamo se durante il periodo natalizio avremo problemi con le piattaforme o se tutto trascorrerà liscio senza intoppi di alcun genere.