Roma: il concertone di Capodanno si farà

0
Roma

La Commissione aveva deciso di cancellarlo perché non c’erano i fondi, ma dopo l’intervento delle associazioni padronali e del governo, ora arriva una bella notizia: il concertone di Capodanno si farà a Roma. Manca solo la scelta della band che suonerà il 31 dicembre 2015

CONCERTI ED EVENTI-Persino Dario Franceschini, il ministro della Cultura, era sceso in campo per sollecitare il commissario che si occupa dell’amministrazione di Roma a non cancellare l’evento capitolino della grande musica dal vivo in piazza.

RomaLa decisione di non spegnere la colonna sonora di San Silvestro è ora quindi ufficiale: manca soltanto la scelta della band che verrà chiamata sul palco, che verrà montato con ogni probabilità al circo Massimo.

Roma: non c’è ancora niente di sicuro, ma sul palco del concertone di Capodanno potrebbero esserci i Negramaro o i Liftiba

Per quanto riguarda le band, non è ancora sicuro, ma la scelta potrebbe cadere sui Negramaro: i campioni del pop italiano, che in un’occasione erano riusciti ad attirare mezzo milione di persone al concerto gratuito di Capodanno. Dalla band però non è ancora giunta una conferma ufficiale.

RomaStesso discorso per i Liftiba, che sono gli altri candidati “papabili” a calcare il palco del concertone di Capodanno a Roma. Un traguardo a cui si è arrivati dopo numerosi colpi di scena e dopo le proteste dei politici e dei commercianti: quest’ultimi, attraverso la Camera di Commercio, hanno messo a disposizione 150mila euro per l’evento e che andrà ad incrementare quanto ricevuto finora dagli sponsor e dai partner.