Roma: Totti gratis per un anno, ma Pallotta smentisce “Pesce d’Aprile”

0

L’indiscrezione è circolata per ore: Francesco Totti si era dichiarato disponibile a rimanere per un altro anno nella Roma, senza stipendio. Ma Pallotta smentisce: “Si tratta di un pesce d’aprile”

SERIE A-Del derby tra la Roma e la Lazio non ha parlato nessuno, ma questo venerdì Francesco Totti ha avuto i riflettori puntati su di sé. Secondo quanto rivelato da alcune indiscrezioni, che sono girate per diverse ore, il capitano si era dichiarato disponibile a giocare un altro anno nella squadra giallorossa, senza stipendio, ma il club ha smentito.

A lanciare la news è stata l’emittente Retesport, subito ripresa da La Repubblica, e in un attimo il gratis-gate impazza. Tanto che il presidente della Roma, James Pallotta, si vede costretto a prendere posizione quando viene contatto da La Repubblica: “Not true”, non è vero.

Roma: Pallotta, “Questo è un insulto per uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi”

Per Pallotta si tratta di un insulto per uno dei più grandi giocatori di tutti i tempi, e lo dice quando a Boston sono ancora le 5 del mattino. E ribadisce anche il concetto, in modo alquanto seccato, all’Ansa “Non sono affari vostri i discorsi tra me e Francesco. Nessuno li conosce, solo io e lui. Dev’essere un pesce d’aprile.”

Pesce o non pesce d’aprile, in realtà non c’è nulla di cui ridere, perché dopo settimane di stasi, la questione Totti è tornata ad infiammare Roma. Ma Pallotta ha altri progetti per il capitano giallorosso: un posto dirigenziale.