Vincenzo Montella, aperta la trattativa per Niang “È cedibile.”

0

Vincenzo Montella è partito ieri con il Milan al completo per Torino, ma senza Niang. Il francese per il momento rimane in casa rossonera per dargli modo di affrontare la situazione “senza pressioni”, ma di fatto è diventato cedibile

CALCIOMERCATO-Ieri pomeriggio il Milan al completo di Vincenzo Montella è partito alla volta di Torino, dove scenderà sul campo per cercare di mettere ko la Juventus, ma senza Niang.

Il francese, diventato un caso di calciomercato e non, non è più tra le grazie del tecnico rossonero. Per il momento, come ribadito anche ieri da Montella in sede di conferenza stampa, rimarrà nel club rossonero per poter affrontare la situazione senza pressioni, ma di fatto il giocatore è diventato cedibile.

Vincenzo Montella non esclude un addio del francese

L’allenatore, parlando di Niang, ha dichiarato di essere pronto ad affrontare un eventuale addio del giocatore “Ho deciso di non convocarlo in modo che potesse analizzare con serenità la situazione, ma se resta da parte mia ha il massimo della considerazione.”

A spingere Montella a compiere questo passo è stato il comportamento tenuto dal francese negli ultimi tempi, che non gli è andato giù “Ad un certo punto eravamo tutti felici, poi si è fermato ed è regredito. Può anche essere che San Siro non l’abbia supportato, ma non mi è piaciuto l’approccio a Torino.”